giovedì 29 giugno 2017

Wang Fuchun: Il viaggio fotografico della società cinese

Ho iniziato a scattare fotografie sui treni dal 1978. Essendo un impiegato delle ferrovie potevo salire sui treni gratuitamente. Ho iniziato a fotografare quello che avevo davanti senza un fine preciso. Con il tempo ho capito che nulla racconta più di una foto e non esiste alcun luogo al mondo che sia così pieno di speranza e rimpianto come i treni”.


Wang Fuchun è nato nel 1943 a Harbin. Durante 40 anni si è dedicato a fotografare la popolazione cinese in treno. Ha iniziato a fotografare mentre lavorava come impiegato delle ferrovie cinesi, con una vecchia camera Seagull che gli era stata prestata. Approfittando della posizione unica che il ruolo lavorativo gli offriva, Wang Fuchun ha immortalato attraverso le sue immagini i cambiamenti di tutta la società cinese


Innamoratosi del linguaggio fotografico, si è laureato in fotografia presso l'Università di Harbin, durante gli anni 80. Successivamente ha trovato lavoro come fotografo professionista e redattore per il dipartimento dell’ufficio ferroviario di Harbin. Posizione che gli ha permesso di usufruire di maggiori risorse e tempo da dedicare al suo progetto. 


Vincitore della medaglia d'oro alla XVII Mostra Nazionale della Fotografia, è stato insignito del titolo di "Artista eccezionale" dall'Associazione Fotografica Cinese. Dal 2002, Wang Fuchun si è trasferito a Pechino, dove lavora come fotografo free-lance.


Con lo sviluppo economico e sociale della Cina, il numero di cinesi che ha iniziato a muoversi dalle proprie località di origine è esponenzialmente aumentato. Il treno, oltre a rappresentare un micro cosmo della società, diventa nelle immagini del fotografo cinese una metafora, simbolo di una parentesi metafisica. Attraverso i suoi intimi ritratti, Wang Fuchun ha saputo catturare l’atmosfera del viaggio, i dubbi che affliggono chi lascia, le speranze legate al futuro e i momenti peculiari di vita di questa condizione transitoria. 


Nel 2001 "Chinese on the train", e ‘stato pubblicato sotto forma di libro ed esposto al festival di fotografia di Pingyao. Da allora il nome di Wang Fuchun è divenuto noto in ambito internazionale e le sue immagini sono state esposte in diverse parti del mondo. Dopo la rivoluzione dei treni ad alta velocità nelle ferrovie cinesi, Wang Fuchun ha deciso di continuare il suo lungo viaggio in treno. 


Se volete approfondire le nuove correnti fotografiche e i nuovi autori della fotografia artistica vi rimando alla sezione del blog Fotoartistica.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes