lunedì 27 giugno 2016

Bill Cunningham: pioniere del fashion street style

“La migliore passerella è senza dubbio la strada. E’ sempre stata e sempre lo sarà.”

Se n'è andato all'età di 87 anni il fotografo Bill Cunningham. Cunningham ha immortalato per mezzo secolo, nelle strade di New York, la società, raccontandone i cambi attraverso i vestiti. Presenza fissa sui front row delle sfilate, Cunningham è stato il pioniere del fashion street style.
Con la sua immancabile 35 mm, il fotografo nato a Boston, ha raccontato i cambiamenti della moda scegliendo come set le strade di Manhattan. Attraverso i suoi scatti Bill Cunningham, ha trasformato la moda in antropologia culturale, rendendo le strade di New York passerelle vive dei cambiamenti in atto. La sua pagina domenicale fotografica di moda del New York Times dal 1978 ha raccontato la storia della moda.
Con lui se ne va un grande pezzo della storia della moda del Novecento. Un fotografo umile e caratteristico. Era facile incontrarlo in bicicletta nella Midtown, dove svolgeva la maggior parte del suo lavoro sul campo. Cunningham si vestiva con una divisa inconfondibile: una blusa blu da lavoratore, pantaloni kaki e scarpe da tennis nere. Legato alla pellicola, si rifiutava di usare macchine digitali. Bill Cunningham ha vissuto per sessant’anni in una piccola stanza del Carnegie Hall, che fungeva anche da sgabuzzino dei suoi negativi fotografici. Rifiutò per decenni l’assunzione al New York Times, del quale era collaboratore fisso. Avere un padrone gli faceva orrore: si rassegnò alle avances del giornale nel 1994, quando non riuscì a schivare l’ennesimo furgone e finì all’ospedale senza assicurazione.
A differenza di molti altri fotografi di street style, Cunningham non ha mai lavorato per nessuna casa di moda.  A chi gli chiedeva il perché di questa vita al di fuori dello show biz rispondeva:"Se non prendi soldi, non possono dirti quello che devi fare. E' questo il segreto per tutte le cose".Nel 2008 ricevette la Legione d'onore francese e nel 2009 diventò monumento vivente della città di New York. Una meravigliosa testimonianza della sua peculiare personalità è il documentario di Richard Press: “Bill Cunningham New York”.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes