giovedì 11 ottobre 2012

Sviluppare in camera oscura con iPhone

Un curioso modo per unire il mondo digitale con le più classiche tecniche analogiche. Il fotografo inglese Adam Rhoades, originario dell' East Midlands ha sperimentato una curiosa maniera per stampare le fotografie scattate con lo smartphone.
Rhoades ha deciso di uilizzare il normale procedimento di sviluppo in camera oscura, sostituendo il negativo con un iPhone, dotato del cosiddetto display retina. Rhoades inserisce nell’ingranditore l’iPhone, mentre il display mostra la fotografia capovolta. L'immagine , successivamente, viene trasformata con l'ausilio della carta fotosensibile in immagine latente e portata alla luce tramite i tradizionali procedimenti chimici di sviluppo, arresto e fissaggio.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes