lunedì 16 gennaio 2012

La fotografia di Morris Engel

Morris Engel (8 aprile 1918-5 marzo 2005) è stato un influente fotografo  e cineasta  americano, conosciuto per le foto che documentano New York e per i film precursori del cinema che conosciamo come indipendente
Nato a Brooklyn da genitori immigrati dalla Lituania,  Morris si inscrive da giovane in un corso della New York Photo League, una cooperativa di fotografi dilettanti e professionisti di New York che si unirono intorno ad una serie di comuni cause sociali e creative per dare vita ad uno dei movimenti  più interessanti della storia della fotografia.  In questi anni Morris Engel lavora a stretto contatto con Aaron Siskind durante il  progetto "Harlem Document" e successivamente assiste Paul Strand nelle riprese di "Native Land". 
Le fotografie di Engel documentano la vita di New York, catturandone l'essenza del periodo attraverso un bianco e nero pulito e contrastato. Nel 1939 Morris ottiene la sua prima mostra alla New School di New York. Nel 1940 entra a far parte dello staff del giornale  di sinistra PM, ma lascia la redazione dopo un anno per arruolarsi  nella  Marina degli Stati Uniti come membro di una unità di fotografi del combattimento. Dopo la guerra Morris Engel come freelance per varie riviste tra le quali Ladies Home Journal, McCall, Fortune, Colliers.
Nel 1951 Engel mette da parte la fotografia a scapito del cinema. Conosciuto per un tipo di cinema a basso budget,  Engel è stato il primo ad usare  telecamere a mano e scegliere attori non professionisti nei suoi film. Il suo primo lungometraggio, Little Fugitive (realizzato con la moglie, il celebre fotografo Ruth Orkin),  ottenne la nomination all'Oscar nel 1953 per la migliore sceneggiatura originale ed è stato proiettato in oltre 5.000 cinema negli Stati Uniti. Il cinema di Morris Engel ispirò il cinema della Nouvelle Vague francese
Le sue fotografie sono esposte  nelle collezioni permanenti  del International Center of Photography, del Museum of Modern Art (New York) e della National Portrait Gallery (Washington, DC). Per avere una visione completa della sua opera vi rimando al Morris Engel Archive.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes