lunedì 2 gennaio 2012

2011: un anno in fotografie

Passati in questo nuovo 2012, diamo uno sguardo alla foto più belle del 2011. Il mondo è cambiato moltissimo lo scorso anno: eventi politici, ambientali, sociali ed economici ne hanno scosso le fondamenta. Dall'esplosione della primavera araba in tutto il Medio Oriente e il Nord Africa, al crollo dei mercati finanziari, alla tragedia del terremoto in Giappone. Vi propongo un interessante racconto per immagini che ripercorre non solo la storia conosciuta, ma anche le emozioni nascoste e immobilizzate nel tempo.
Bibi Aisha,  diciottenne afghana mutilata dal marito (foto di Jodie Bibier).
Un manifestante imbavagliato con una banconota da un dollaro durante una marcia di contro i profitti aziendali di Wall Street il 30 settembre 2011 (foto di Mario Tama).
Due pinguini imperatori proteggono il loro piccolo ( foto di Claus Possberg).
Una Himba del nord della Namibia esegue un rituale ungendosi con una miscela di ocra, olio e cenere per proteggersi dal clima duro del deserto (foto di Dominique Brand).
Un jaw fish protegge le sue uova dentro la bocca ( foto di Steven Kovacs).
Una sterna artica becca la testa di un uomo per proteggere il territorio dei nidi, 25 giugno 2011, Inner Farne, Inghilterra ( foto di Dan Kitwood ).
Tagli sul dorso di uno sciita dopo aver praticato l'autoflagellazione durante il rito religioso di Ashura il 6 dicembre 2011 a New Delhi(Daniel Berehulak).

Combattente ribelle libico corre su una scala durante un tentativo di stanare truppe governative Misurata ( Libia) 20 aprile 20118 (foto di Chris Hondros).
Bambini cinesi nuotano lungo la costa piena di alghe di Qingdao il 17 luglio 2011 ( foto di Getty Images).
Un combattente ribelle celebra come la partenza di un razzo verso le posizioni delle truppe fedeli al sovrano libico Muammar Gheddafi, il 14 apr 2011 ad ovest di Ajdabiyah( foto di Chris Hondros).

Dopo la sconfitta della squadra di hockey dei Vancouver Canucks il 15 giugno 2011 scoppia una sommossa che viene placata dalla polizia. Nel caos un uomo consola la sua ragazza caduta (foto di Rich Lam).
Case annegate dallo tsunami a Natori nel Nord del Giappone( foto Reuters/Kyodo).

Un devoto indù gioca con polveri colorate durante le celebrazioni della festa di primavera nel tempio di Bihari Bankey il 21 marzo 2011 a Vrindavan, in India ( foto di Majid Saeedi).
Una veduta aerea di veicoli allagati dello stabilimento Honda nel quartiere industriale Rojuna il 14 novembre 2011 a Ayutthaya, Thailandia (foto di Paula Bronstein).

Una rana toro passa accanto a Carlos Costly dell'Honduras nella partita contro gli USA nel Sun Life Stadium ( Florida) l'8 ottobre 2011 (foto di Marc Serota).

Robert Peraza commemora la morte del figlio di fronte al Monumento del 9 / 11, durante la cerimonie del 10 ° anniversario presso il World Trade Center ( foto di Justin Lane).

Alcuni cavalli selvaggi vengono radunati giù dalle montagne per l'annuale "Rapa das Bestas" festa del 2 luglio a Sabucedo, in Spagna (foto di Denis Doyle).

Un poliziotto anti-sommossa britannico passeggia di fronte ad un antico negozio di mobili in fiamme, durante gli episodi di scontri e saccheggi di agosto a nord e a sud del fiume Tamigi ( foto di Carl De Souza).
Un elefante dipinto con colori decorativi durante la fiera del bestiame, che si tiene nello stato indiano del Bihar (foto di Daniel Berehulak).


Un manifestante tiene una bandiera macchiata di sangue in piazza Tahrir il 3 febbraio 2011 a Il Cairo, Egitto (foto di PeterMacDiarmid).
Gli abitanti di uno sperduto villaggio nello stato indiano del Maharashtra si divertono in un cinema all'aperto (foto di Amit Madheshiya).

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes