giovedì 28 aprile 2011

Corso Adobe Lightroom: riduzione rumore, nitidezza e bianco e nero

La riduzione del rumore è un metodo con cui il software elimina l’eccessivo rumore digitale da un’immagine: in genere questo avviene attraverso la sfocatura e la miscelazione dei pixel nelle aree che interessano il rumore. 
Dal momento che l’effetto è di norma creato mediante un offuscamento o processo di fusione, l’immagine appare più morbida. Per questo la maggior parte degli strumenti di riduzione del rumore integrano anche una funzione di regolazione della nitidezza che, nel caso di Lightroom, ha quattro valori da impostare per ottenere il meglio dall’immagine dopo aver ridotto il rumore. Per ridurre il rumore ci sono due controlli che gestiscono luminanza e crominanza con cui bisogna trovare il giusto bilanciamento senza andare ad intaccare troppo i dettagli, che si possono recuperare ricorrendo alla sezione sharpening.



Nel secondo tutorial  vedremo come realizzare un bianco e nero ad impatto in un’immagine direttamente da Lightroom. Con Lightroom è possibile, infatti,  ottenere dei bianco e nero digitali di ottima qualità  con gli strumenti che troviamo nel modulo Sviluppo, nei pannelli HSL e Divisione toni.



0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes